Download Algoritmi: Lo spirito dell’informatica by David Harel, Yishai Feldman PDF

By David Harel, Yishai Feldman

Gli algoritmi sono il cuore dell’informatica e della matematica, poiché senza di loro l’uso del computing device non sarebbe possibile. In questo libro, che nella sua edizione inglese è un bestseller da molto pace, Harel e Feldmann rispondono a tutte le domande relative a questo tema. Parlano della valutazione, della correttezza e dell’efficacia degli algoritmi, ma chiariscono anche qualche dubbio sulle tecniche di programmazione e si riferiscono inoltre all’attualissima discussione sul calcolo quantistico.

Il libro è utile sia come testo base in step with un corso universitario introduttivo all’informatica, sia come introduzione generale alle scienze naturali, alla matematica o all’ingegneria.

"Questo libro è un autentico journey de strength. Harel scrive con una verve, una chiarezza e un’immaginazione fuori dal comune.

Attraverso l’uso di domande stuzzicanti ed esempi selezionati con cura e spesso divertenti, l’autore trasmette al lettore l’entusiasmo e l. a. soddisfazione intellettuale della ricerca nel campo dell’informatica. Senza usare l. a. matematica formale, ma senza in keeping with questo motivo sacrificare l’integrit� intellettuale, egli comunica al lettore generale i profondi principi su cui si fonda l’informatica; principi che, prima d’ora, risultavano accessibili solo attraverso libri di testo e articoli scientifici molto complessi.

Rappresenta il meglio della scrittura scientifica."

Dr. Stan Scott, Queen’s collage Belfast

The instances larger schooling Supplement

Show description

Read or Download Algoritmi: Lo spirito dell’informatica PDF

Similar algorithms and data structures books

Nonsmooth optimization: analysis and algorithms with applications to optimal control

This booklet is a self-contained effortless learn for nonsmooth research and optimization, and their use in resolution of nonsmooth optimum keep an eye on difficulties. the 1st a part of the publication is worried with nonsmooth differential calculus containing priceless instruments for nonsmooth optimization. the second one half is dedicated to the equipment of nonsmooth optimization and their improvement.

Data Protection for Virtual Data Centers

Crucial details on the right way to guard information in digital environments! Virtualization is altering the knowledge heart structure and therefore, facts security is is readily evolving besides. This distinct ebook, written by way of an professional with over eighteen years of knowledge storage/backup adventure, exhibits you ways to technique, guard, and deal with info in a virtualized setting.

Reporting District-Level NAEP Data

The nationwide overview of schooling development (NAEP) has earned a name as one of many nation's top measures of pupil fulfillment in key topic parts. in view that its inception in 1969, NAEP has summarized educational functionality for the country as a complete and, starting in 1990, for the person states.

Extra info for Algoritmi: Lo spirito dell’informatica

Sample text

Oltre a ridurre potenzialmente la nostra capacit`a di intendere un algoritmo, le istruzioni di “goto” possono anche introdurre difficolt` a tecniche. Cosa succede se un’istruzione di “goto” lascia il processore nel mezzo di un ciclo? 2) nel nostro algoritmo di bubblesort. 3) e poi fermarsi, oppure dovrebbe eseguirli N − 1 volte? 3)? Questo tipo di problema trova le sue radici nel tentativo di trovare un abbinamento tra il testo di un algoritmo e il processo che esso descrive. Chiaramente, l’abbinamento esiste, ma siccome un algoritmo dalla lunghezza fissa pu`o prescrivere processi dalla lunghezza variabile, un singolo punto nel testo di un algoritmo pu` o essere associato a molti punti dell’esecuzione del processo corrispondente.

Risulta che il problema delle Torri di Hanoi ammette anche un’altra soluzione algoritmica che impiega una semplice iterazione e nessuna chiamata a subroutine, e che pu`o essere eseguita da un semplice bambino piccolo! Questo algoritmo verr`a presentato nel Capitolo 5. Il potere espressivo delle strutture di controllo ` possibile tirare avanti con solo pochi e semplici strutture di controllo? La E risposta `e s`ı. Vari insiemi minimi di strutture di controllo sono stati individuati, il che vuol dire che tecnicamente `e possibile sostituire ogni altra struttura di controllo con un’appropriata combinazione di quelle nell’insieme minimo, facendo s`ı che in pratica siano solo queste ultime ad essere necessarie.

L’hardware sa come aggiungere zucchero a velo mescolandolo al cioccolato, e non ha bisogno di ulteriori dettagli. E se stravolgessimo il tutto e chiedessimo all’hardware se `e in grado di preparare un impasto fatto di zucchero, burro e cioccolata? In questo caso, l’intera parte iniziale della ricetta potrebbe essere rimpiazzata dalla semplice istruzione “preparare l’impasto di cioccolato”. Portando questo ragionamento all’estremo, potrebbe anche essere il caso che l’hardware sappia gi`a come fare una mousse al cioccolato.

Download PDF sample

Rated 4.01 of 5 – based on 38 votes